Deumidificatore portatile: Recensione dei migliori 7 del 2022, guida alla scelta e prezzi

deumidificatore portatile

Il deumidificatore portatile é ormai uno degli apparecchi più comuni all’interno di uffici e abitazioni, specialmente quelli caratterizzati da una percentuale di umidità costantemente alta. Molto spesso può accadere che in locali particolarmente ampi siano presenti dei condizionatori con una propria funzione di deumidificazione.

Tale funzione garantisce l’eliminazione dell’acqua di condensa da una qualsiasi stanza, espellendola grazie allo scarico creato appositamente. In assenza di un condizionatore di questo genere però, la soluzione più economica ed efficace é sicuramente quella di acquistare un deumidificatore.

Questo piccolo elettrodomestico é indispensabile per abbassare i livelli di condensa all’interno di un’abitazione. Un’eccessiva umidità, infatti, può provocare danni come: l’intonaco che si stacca dai muri, legno danneggiato e anche molta muffa, ma non solo, questa può provocare danni anche alla salute delle persone.

In questo articolo verranno elencate tutte le caratteristiche più importanti che caratterizzano questo dispositivo, concentrando l’attenzione anche sui modelli più efficaci attualmente presenti sul mercato.

Come scegliere il miglior deumidificatore portatile?

1
CONOPU Deumidificatore Casa, Deumidificatore Portatile per Camera da Letto, Bagno, Sbrinamento...
  • Sbrinamento automatico del grande deumidificatore >> Tutti i deumidificatori che utilizzano l'effetto Peltier possono incontrare il problema del gelo quando si lavora in ambienti a bassa temperatura,...
2
Deumidificatore 1500ml, FIVANGIN Mini Deumidificatori Portatile e Silenzioso con Timer, 7 Colori...
  • 🍀【Grande Capacità & Deumidificazione Ad Alta Efficienza】🍀Il deumidificatore per casa 1500 ml può rimuovere rapidamente l'acqua in eccesso nell'aria interna, ridurre l'umidità nell'aria,...
4
Pro Breeze Deumidificatore D'Aria Mini Compatto, Silenzioso e Portatile, 500ml, per Muffa e...
  • Rimuove l’umidità: Perfetto per rimuovere umidità, muffa e acari della polvere che si trovano nell’aria dalla cucina, del bagno, della camera da letto, del garage, della cantina e della...
5
Pro Breeze Deumidificatore 20L, Display Digitale, Scarico Continuo, Portatile, con 4 Modalità...
  • Grande efficienza: Deumidificatore a compressione, riesce ad assorbire fino a 20 litri d'acqua al giorno ed è ideale per rimuovere vapori, umidità e muffe nelle case, nelle cantine, nelle stanze e...
6
Deumidificatore elettrico 1000 ml Mini deumidificatore per ambienti 40 dB Funzione di spegnimento...
  • 【Mini Deumidificatore】.Questo deumidificatore adotta un doppio semiconduttore di raffreddamento per una deumidificazione efficiente e una migliore deumidificazione. Questo deumidificatore...

Questo paragrafo dell’articolo vi permetterà di capire come funziona un deumidificatore, e in che modi viene utilizzato più comunemente. Come già detto, il compito di questo elettrodomestico é quello di risolvere problematiche legate ad un’eccessiva umidità all’interno di un’abitazione.

Spesso il deumidificatore viene utilizzato anche per asciugare i panni quando non c’é possibilità di stenderli all’aperto. Senza alcun dubbio risulta essere una soluzione molto più efficace rispetto all’utilizzo della classica stufa in quanto quest’ultima scalda i panni producendo molta evaporazione.

Questo apparecchio é molto utile anche per risolvere problemi concernenti la condensa in cucina o in bagno, un fenomeno molto comune causato sia dall’acqua calda utilizzata durante una doccia, che dalla preparazione di cibi.

Le caratteristiche principali da prendere in considerazione durante un eventuale acquisto sono sicuramente: la capacitá di deumidificazione, la capacitá di ricambio dell’aria e la metratura coperta.

  • Capacitá di deumidificazione

Per capacità di deumidificazione si intende la quantità di acqua che l’apparecchio é in grado di estrarre dall’aria del luogo in cui é stato posizionato per svolgere tale compito. Questa capacita viene espressa in litri per 24 ore, e attualmente esistono modelli con una capacita minima di 10 litri in 24 ore, e modelli che arrivano addirittura a 30 litri in 24 ore.

Senza alcun dubbio, la scelta del modello dovrà essere effettuata in base alla percentuale di umidità presente nell’abitazione dove agirà il deumidificatore.

Per fare un esempio pratico: in una stanza di 10 metri quadrati circa, dove l’umidità oscilla costantemente tra l’80% e il 90%, può essere sufficiente una capacità di 10 litri in 24 ore, anche se l’ideale sarebbe di 32 litri in 24 ore, vi sarà sicuramente una differenza per quanto riguarda il prezzo.

  • Capacità di ricambio dell’aria

Questo valore, a differenza della capacità di deumidificazione, viene espresso in metri cubi all’ora, e indica la quantità di aria che passa attraverso i filtri dell’elettrodomestico in un dato periodo di tempo. Si tratta di una caratteristica importante, in quanto mostra chiaramente la velocità con cui opera il deumidificatore.

Per un locale di 50 mq, per esempio, sarà necessario acquistare un dispositivo con una capacità di ricambio dell’aria di 810 metri cubi all’ora.

  • Metratura coperta

Anche questa caratteristica risulta molto importante in quanto si riferisce alle dimensioni di un luogo che il deumidificatore é in grado di gestire. Si tratta delle dimensioni massime di una stanza che l’apparecchio é capace di deumidificare in modo ottimale.

Oltre a queste fondamentali caratteristiche tecniche, ve ne sono delle altre sempre di fondamentale importanza che spesso vengono trascurate, quali: consumi, rumorositá, diverse modalitá di utilizzo e infine la manutenzione.

  • Consumi

La potenza di un deumidificatore portatile rientra tra i 300 e i 350 Watt, e può raggiungere gli 800 Watt quando si tratta di modelli professionali di grande dimensione. Come per ogni elettrodomestico di questa tipologia, il consumo viene sempre indicato sulla scheda prodotto e sull’etichetta dell’articolo stesso con un numero seguito dall’unità di misura kWh.

Tale valore indica quanti chilowatt verranno consumati dal deumidificatore nell’arco di un’ora.

  • Rumorositá

La rumorosità di un elettrodomestico é un aspetto da prendere sempre in considerazione durante l’acquisto. Per quanto riguarda i deumidificatori portatili, la rumorosità viene espressa in decibel. I modelli più piccoli e silenziosi non superano i 36 o 38 decibel, mentre i modelli più grandi e potenti possono anche arrivare ai 50 decibel.

Intorno ai 45 decibel viene prodotta una rumorosità non troppo fastidiosa, ma tutto dipende dalla sensibilità del cliente, senza dubbio.

  • Le diverse funzionalità del deumidificatore

Durante la scelta di un deumidificatore, é importante prendere in considerazione le funzionalità garantite dall’apparecchio, in modo tale da rimanere soddisfatti con il modello acquistato. Tra le diverse funzionalità dell’elettrodomestico vi sono:

  1. La ionizzazione;
  2. Il timer;
  3. Lo spegnimento automatico;
  4. L’asciugatura della biancheria;
  5. La personalizzazione della potenza e velocità;
  6. La purificazione.

Manutenzione del dispositivo

deumidificatore

La manutenzione del deumidificatore portatile risulta essere un processo molto semplice e veloce, ma allo stesso tempo fondamentale. I passaggi da svolgere con regolarità per un corretto funzionamento sono lo svuotamento e la pulizia approfondita del serbatoio dell’acqua, e il lavaggio dei filtri attraverso i quali passa l’aria aspirata.

Quest’ultima operazione risulta importantissima in quanto i filtri durante il loro funzionamento possono raccogliere polvere e pollini che possono causare allergie oppure irritazioni, ma anche diffusione di sporco nell’ambiente

Classifica dei migliori deumidificatori portatili:

Avere una lista dettagliata e precisa dei migliori deumidificatori portatili attualmente presenti sul mercato, é sicuramente d’aiuto per avere un quadro generale e per trovare l’elettrodomestico che sicuramente soddisferà tutte le esigenze del cliente.

migliore deumidificatore

  • De Longhi DDSX225 – Miglior deumidificatore portatile 2022

Questo deumidificatore portatile rientra nella categoria dei migliori in assoluto. Caratterizzato da un design moderno e versatile, il modello De Longhi ha dimensioni di 38,3 x 25,6 x 60 centimetri, e un peso che non supera i 13,5 chilogrammi.

In base alla modalità in cui verrà utilizzato, questo elettrodomestico offre la possibilità di collegamento allo scarico diretto, per evitare il continuo riempirsi della vaschetta, che comunque risulta essere particolarmente capiente (5 litri). Sarà possibile scegliere tra 5 livelli che sono compresi tra il 30% e il 70%. Si tratta di una caratteristica notevole, in quanto molti modelli offrono dei livelli che non superano il 5%.

La rumorosità di questo apparecchio é compresa tra i 42 e i 47 decibel, ciò vuol dire che quando viene utilizzato alla massima ventilazione può risultare fastidioso, ma si tratta di una caratteristica abbastanza comune tra i deumidificatori portatili di questa potenza.

Infine, si tratta dell’elettrodomestico perfetto per regolare l’umiditá in locali di circa 45 metri quadri.

  • Deumidificatore portatile Electrolux EXD16DN4W

Electrolux EXD16DN4W AmbiFlex Deumidificatori, 430W, 16 Litri, Bianco
  • Deumidificatore per una superficie trattata fino a 44 metri quadri con capacità di deumidificre di 16litri/24h, ventilazione a due velocità

Il design moderno e flessibile di questo dispositivo lo rende facilmente integrabile in un qualsiasi locale. Munito di piccole e comode rotelline, questo deumidificatore é veramente semplice da trasportare da un luogo ad un altro.

Electrolux EXD16DN4W offre la possibilità di impostare il livello di umidità desiderato manualmente, oppure scegliendo tra le varie modalità già predisposte dal dispositivo. Vi é anche la possibilità di effettuare l’attivazione del cosiddetto programma SMD.

Tale programma, di deumidificazione intelligente, controlla automaticamente il livello di umidità che verrà sempre mantenuta tra il 45% e il 55%.

  • Ariston DEOS 20S

Ariston DEOS 20S deumidificatore portatile
  • Capacità di deumidificazione fino a 20 litri/giorno

Le dimensioni di questo deumidificatore portatile sono di 35 x 25 x 50 centimetri, con un peso di circa 13 chilogrammi. La capacità di deumidificazione di Ariston DEOS 20S é di 20 litri d’acqua in 24 ore, un’ottima caratteristica.

Anche questo apparecchio é dotato di una pratica maniglia e 4 ruote per facilitare gli spostamenti da una stanza all’altra dell’abitazione. Il suo design é caratterizzato da un colore bianco pulito, e pochi tasti con un piccolo display, rendendolo così un dispositivo minimalista e versatile.

Anche questo elettrodomestico permette di utilizzare la tanica, oppure il drenaggio continuo per mezzo di un tubo in gomma da collegare alle tubature di scarico. Il serbatoio ha una capacità di 3 litri, ed é presente un led che segnala il riempimento della tanica che dovrà essere seguito dallo svuotamento.

  • Olimpia Splendid AQUARIA SLIM 10P

Questo deumidificatore portatile rientra in una categoria di prezzo abbastanza basso, ma le sue funzionalità e caratteristiche restano comunque sorprendenti. La sua capacità di deumidificazione é di circa 10 litri di acqua in 24 ore, con una tanica caratterizzata da una capacità di 2 litri.

Nel caso in cui la tanica non dovesse soddisfare le esigenze, anche in questo caso é possibile effettuare un collegamento allo scarico diretto per il drenaggio. La struttura dell’elettrodomestico é realizzata interamente in plastica, che permette delle dimensioni piuttosto compatte, con uno spessore che non supera i 19 centimetri.

Per quanto riguarda il peso, Olimpia Splendid AQUARIA SLIM 10P pesa poco meno di 10 chilogrammi.

Anche in questo caso sono presenti delle pratiche rotelle che permettono lo spostamento del deumidificatore senza alcun problema. Si tratta del dispositivo ideale per la deumidificazione di ambienti di circa 45 metri cubi, con una regolazione dell’umiditá compresa tra 30% e 90%.

  • Argo DRY PURY 13

ARGO Dry Pury 13 - Deumidificatore e Purificatore aria 13 Lt/24h, Bianco
  • Deumidifica fino a 13 lt/gg (32°C – 80% U.R.), ideale per ambienti fino a 22 m2.

Le dimensioni 36 x 25 x 49 centimetri di Argo DRY PURY 13, permettono un comodo posizionamento in un qualsiasi angolo di casa, senza che quest’ultimo risulti ingombrante o scomodo. Il suo peso é di circa 16 chilogrammi, mentre la capacità della tanica é di 2,6 litri.

La tanica può essere facilmente rimossa nel momento in cui si vuole ricorrere allo scarico continuo. Questo modello é l’ideale per gli ambienti che non superano i 40 metri quadri, in quanto é caratterizzato da una capacità di deumidificazione di 25 litri in 24 ore di tempo.

Attraverso dei tasti presenti sulla superficie superiore, é possibile impostare manualmente la percentuale di umidità desiderata tra il 30% e l’80%. Altrimenti é anche possibile optare per la modalità automatica.

  • Comfee – Deumidificatore portatile economico

Comfee' Deumidificatore Casa Da 12L/24H, Adatto Fino A 20㎡ (50M³), Tanica Da 2,1 L, Bianco, 32 X...
  • Deumidificazione silenziosa: Il deumidificatore COMFEE' rimuove 12 litri al giorno; Applicabile per stanze fino a 20㎡ (50m³); Il design compatto si adatta a più stanze: camera da letto, bagno,...

Si tratta di un deumidificatore portatile che si adatta a locali di piccole dimensioni in quanto la sua capacità di deumidificazione é pari a 12 litri di acqua in 24 ore. Comfee occupa poco spazio grazie alle sue piccole dimensioni di 32 x 22 x 42 centimetri.

Per quanto riguarda il design, non vi sono caratteristiche particolari, inoltre non sono presenti le ruote che facilitano lo spostamento del deumidificatore portatile, solo una maniglia che può risultare abbastanza scomoda. Il peso di questo apparecchio é di quasi 12 chilogrammi, il che potrebbe renderlo poco pratico specialmente in assenza delle ruote.

La tanica estraibile ha una capacità di 2 litri, ed é sempre presente la possibilità di effettuare il collegamento del tubo, alle tubature di scarico per un uso continuo senza interruzioni. Questo deumidificatore, a differenza di molti, presenta anche una protezione anti-congelamento che può prevenire danni all’evaporatore nel momento in cui le temperature dovessero essere particolarmente basse.

La programmazione risulta particolarmente semplice, grazie ai testi e al piccolo display presente sulla parte superiore.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here