Migliori guanti da lavoro: Guida all’acquisto con classifica e prezzi

Guanti da lavoro

Per effettuare un lavoro servono competenza e bisogna sapere quel che si sta facendo. Le insidie però si nascondono sotto a ogni professione, e non bisogna sottovalutarle.

I DPI (dispositivi di protezione individuali) sono prodotti che aiutano a evitare questi pericoli quali: scarpe antinfortunistiche, giubbini catalifrangenti ma anche semplicissimi guanti da lavoro.

Si perché i guanti da lavoro sono qualcosa di indispensabile per lavorare tutti i giorni, 8 ore al giorno, senza correre nessun rischio. Dietro ai guanti da lavoro si nasconde un mondo, e cercheremo di analizzarlo insieme, stilando anche una classifica dei 7 migliori tipi di quanti da lavoro.

Le diverse tipologie di guanti da lavoro:

2
Trevendo Guanti da lavoro - Super Tech Nylex - Rivestimento in lattice - Taglia 10, 12 paia
  • Super Tech Nylex – Guanti da lavoro con rivestimento in lattice Crinkle. Maggiore visibilità grazie al tessuto in poliestere giallo fluo 13G
3
S&R 12 x Guanti da Lavoro Giardinaggio Edilizia Pittura rivestiti in PU. Guanti Uomo Donna Leggeri e...
  • GUANTI DI LAVORO UNIVERSALI 12 PAIA Guanti da lavoro Basic. Materiale: poliestere con rivestimento in poliuretano. Taglia L/9 Guanti da lavoro leggeri e pratici con ottim vestibilità e adatta a tutti...
4
24 paia di guanti da lavoro rivestiti in PU nylon nero, 10, Nero
  • - dimostrano un'ottima elasticità e si adattano perfettamente al palmo,
5
TOP GARDEN Guanti per Giardinaggio. Guanti da Lavoro con Triplo Rivestimento e Impermeabili. 3 Paia....
  • Impermeabili: i guanti in nitrile TOP GARDEN sono ricoperte fino alle nocche delle dita
6
Ansell HyFlex 11-840 Guanti da Lavoro Professionali, Rivestimento in Nitrile Resistente...
  • RIVESTIMENTO IN SCHIUMA DI NITRILE - Con il giusto mix di robusta resistenza, maggior comfort e elevata destrezza, che rappresenta la soluzione ideale per i lavoratori che si muovono fra varie...

Esistono molteplici guanti per ogni tipo di occasione e di lavoro, per ogni problema esiste una tipologia di guanti:

  • Guanti monouso

Sono guanti da lavoro da indossare una tantum per le mani, indumenti che proteggono dalle sostanze nocive e evitano lesioni.

Una specie di copertura leggera con una seconda pelle, che prende ogni dito fino alla copertura completa del polso a seconda del modello. I guanti monouso più diffusi sono quelli realizzati in lattice ma sono comuni anche quelli in nitrile.

Vengono utilizzati per lavori semplici come la pulizia di casa o le preparazioni in cucina, ma anche per lavori estremamente complicati come possono essere quelli di un’infermiera o di un chirurgo.

Realizzati in un materiale totalmente biodegradabile ricavato dall’albero della gomma, i guanti monouso hanno una moderata resistenza ai solventi chimici e alle soluzioni acquose.

  • Guanti antitaglio

Sono guanti da lavoro che, come dice il nome, hanno una particolare resistenza al taglio. La resistenza al taglio va da 0 a 5 dove 5 rappresenta il livello più alto di resistenza secondo l’ANSI (un’organizzazione che definisce gli standard industriali e non da adottare, dal 1918), secondo l’ISO (organizzazione internazionale degli standard) e l’IEC (commissione elettrotecnica internazionale).

A seconda del lavoro che dovete effettuare e ai possibili rischi che correte andrà valutata la tipologia di intrecci e soprattutto la fibra che andrà a costituire il guanto.

Infatti la fibra del guanto può essere diversa a seconda dell’utilizzo e può variare da kevlar, dyneema, maglia in acciaio e spectra. Solo la maglia in acciaio e il dyneema forniscono una protezione di livello 5, ma renderanno il guanto più pesante e meno maneggevole.

Visto che la maneggevolezza conta molto, l’ideale è trovare un tipo di guanti da lavoro che sia un giusto mix di protezione e maneggevolezza, perché avendo troppa poca maneggevolezza renderete i vostri movimenti lenti e impacciati, ma avendone troppa rischiereste di rinunciare alla sicurezza e alla protezione che il guanto offre.

  • Guanti NBR

Sono guanti da lavoro realizzati in gomma nitrile, conosciuta anche come Perbunan, Buna-N questa sostanza è una gomma sintetica, butadine insieme a un copolimero di acrilonitrile.

Tra le caratteristiche possiamo evidenziare una resistenza all’abrasione veramente alta, anche con l’aumentare delle temperatura, un’elevata proprietà dinamica, una grande resistenza agli oli e agli acidi, un grande attrito, una buonissima proprietà antistatica,

Grazie all’aggiunta di nero di carbone diventa fragile all’ozono e alla luce UV (quindi non è molto idoneo per gli impianti sotto la luce del sole), ha una realizzazione che richiedere uno sforzo di fatica non indifferente e i tempi di preparazione sono medio/lunghi.

La gomma NBR è usata spessissimo nell’industria aerodinamica e automobilistica per realizzare guaine flessibili per carburante e oli;

  • Guanti antiscivolo

Sono guanti da lavoro realizzati precisamente con lo scopo di mantenere salde le mani alla presa. Sono dotati di una leggerezza particolare in modo da poter effettuare tutti i lavori con precisione pur mantenendo un alto livello di protezione.

L’elasticità è uno degli altri punti di forza, ma la resistenza rimane comunque impressionante: darà infatti quasi impossibile tirare un guanto antiscivolo fino a romperlo. In generale quasi tutti i modelli offrono la protezione dalla penetrazione di grassi, oli e idrocarburi.

Come detto precedentemente il punto di forza rimane la presa, sarà infatti possibile avere una presa di lunga durata anche su elementi grassi o oleosi.

  • Guanti anticalore

Sono guanti da lavoro progettati per offrire protezione da qualsiasi forma di propagazione di calore e dalla fiamma, usati prevalentemente nel settore siderurgico, metalmeccanico e in quello delle materie plastiche, dove ci si trova spesso a maneggiare oggetti incandescenti.

Infatti il pittogramma “calore e fuoco” viene accompagnato da 6 livelli di prestazioni: resistenza al calore al contatto, resistenza all’infiammabilità, riluttanza al calore radiante, riluttanza al calore convettivo, resistenza agli spruzzi di piccole dimensioni di metallo fuso e per ultima, la capacità di resistere a grandi quantità di metallo fuso.

Le norme da applicare ai guanti da lavoro per saldatura sono la EN 420, la EN 407 e la EN 388 e garantiscono questi requisiti minimi per questa tipologia di guanti da lavoro;

  • Guanti contro il rischio chimico

Una tipologia di guanti da lavoro particolare e utilizzata particolarmente nel settore chimico. Questi guanti da lavoro sono realizzati impregnando il nitrile e con una rifinitura una finitura esterna priva di silicone.

Consigliati nell’uso di prodotti chimici, nella pulizia e nell’industria alimentare. Questa tipologia di guanti da lavoro può essere usata per maneggiare prodotti chimici aggressivi ma possono essere utilizzati solo con prodotti che hanno superato i test previsti dalle norme (EN 374, EN 420, EN 388).

In particolare la norma EN 374 e le sue varianti ci raccomandano sull’uso di questi particolari strumenti, dividendo i prodotti in 3 fasce che hanno una diversa penetrazione o permeazione dalle diverse sostanze chimiche, gassose e non.

  • Guanti termici

I guanti termici prevengono le mani del soggetto da brutti colpi di freddo o geloni. I guanti da lavoro termici da lavoro non sono molto diffusi ma sono molto utili per affrontare la stagione invernale specie in quei lavori dove si passano ore a lavorare fuori al freddo.

Esistono di diversi materiali, in pelle, nylon, lattice, nitrile… L’importante è che siano confezionati in modo da far fronte alla stagione invernale.

Come scegliere i migliori guanti da lavoro?

Guanti da lavoro professionali

Tra i requisiti fondamentali per avere dei guanti da lavoro a norma per l’unione europea troviamo l’adattabilità, l’ergonomia, la confortevolezza e l’innocuità dei guanti da lavoro e dei suoi componenti

Ma dei criteri sono anche la pulizia e l’assorbimento e la trasmissione del vapore acqueo, infatti se il guanto rimane sporco non sarà igienico oltre che scomodo.

Per quanto riguarda la confortevolezza non basta che i guanti da lavoro abbiano una buona vestibilità, ma dovranno soprattutto essere comodi e aderire bene alla pelle senza però stringere troppo, in modo da non lasciare spiacevoli segni sulla pelle.

Devono anche permettere la permeabilità al vapore acqueo per garantire una totale condizione di benessere da parte dell’utilizzatore. Se la permeabilità non è una caratteristica del guanto, esso dovrà essere realizzato in modo da garantire la massima traspirazione delle mani.

Quindi vediamo quali sono i materiali principali che vengono utilizzati per la creazione di guanti. Essendo i guanti da lavoro da lavoro un dispositivo di protezione individuale, anche per i materiali con cui vengono realizzati ci sono dei regolamenti e delle restrizioni.

Questo perché tra i rischi che possono esserci sul luogo di lavoro ci sono quelli chimici, meccanici, elettrici, microbiologici e termici.

In linea generale le norme riguardano quella di scegliere il guanto adatto per la lavorazione appropriata, ed esistono guanti da lavoro veramente in tutte le materie: vinile, cotone, lattice, maglia di metallo, ecc…

A meno che non si utilizzino i guanti da lavoro monouso in lattice, è sconsigliato usare guanti da lavoro troppo aderenti alla mano, inoltre in modo che la funzione rimanga integra andranno puliti regolarmente e andranno effettuati controlli periodici.

Classifica dei 7 migliori guanti da lavoro del 2022:

Migliori guanti da lavoro

  • VGO NB7581 – Migliori guanti da lavoro

VGO... 3 paia Guanti da Lavoro di Sicurezza, Guanti da Costruzione, Guanti da Giardinaggio, Guanti...
  • APPLICAZIONI MULTIUSO - Ideale per l'industria automobilistica, i lavoratori dei servizi pubblici, la costruzione regolare, la logistica, il magazzino, la guida, la foresta, l'allevamento, il...

I guanti da lavoro VGO sono sicuramente una valida alternativa se si vuole avere una buona protezione ad un giusto prezzo. Costruiti interamente in pelle Nabuk, sono disponibili rossi, gialli o grigi.

Sono imbottiti sul polso per una protezione extra, sono lavabili e la forma delle dita è leggermente curvata.

Sono ideali se si vuole svolgere lavoretti in casa o anche per lavori leggeri. Tra le note positive c’è il fatto che i guanti da lavoro sono traspiranti e dotati di un materiale sulla punta delle dita che permette l’uso di dispositivi dotati di touchscreen come smartphone e tablet.

  • Dex Fit NR450 – Guanti da lavoro professionali

DEX FIT NR450 Guanti da Lavoro in Caldo Pile, Calzata Comoda in Spandex, Presa Salda, Sottili e...
  • TERMICI - PILE in 100% POLIESTERE, avvolgono le mani per tenerle al caldo e proteggerle dal freddo. Ideali per lavori e attività all’aperto durante l'autunno e primi giorni invernali

Il modello Dex Fit NR450 stupisce per il materiale che lo va a comporre: infatti il modello è realizzato interamente in pile fatti 100% di poliestere. Questo garantisce il massimo dal punto di vista termico ma anche una comodità particolare grazie alla composizione particolare in spandex.

Il prezzo di questi guanti da lavoro è molto conveniente, se si pensa poi che sono facilmente lavabili in lavatrice e riutilizzabili in più occasioni.

  • Cru553 Dex Fit power grip

DEX FIT Cru553 Guanti Resistenti al Taglio Livello 5, Comodo Fit 3D, Presa Salda, Smart Touch, In...
  • PROTEZIONE CE EN388 4544 - Proteggono le mani quando si utilizzano metalli affilati, coltelli, mandoline, reti metalliche, lame, vetro, cutter. Difesa al taglio ANSI A4

Sempre della Dex un altro modello risulta tra i migliori. Questa volta si tratta del modello antittaglio Cru553, modello creato per chi ha a che fare con le lame tutto il giorno visto che questi guanti da lavoro garantiscono una protezione di livello 5 EN388.

Rivestiti in gomma traspirante a base d’acqua, questi guanti da lavoro sono anche abilitati a toccare dispositivi touchscreen. Ma la presa rimane la cosa più sorprendente di questo modello, che stupisce sia sott’acqua che con olio.

  • Trevendo Super Tech Nylex

Trevendo Guanti da lavoro - Super Tech Nylex - Rivestimento in lattice - Taglia 10, 12 paia
  • Super Tech Nylex – Guanti da lavoro con rivestimento in lattice Crinkle. Maggiore visibilità grazie al tessuto in poliestere giallo fluo 13G

Una delle scelte migliori riguarda proprio questo prodotto. In tessuto rivestito in lattice sulle dita, questi guanti da lavoro garantiscono maggiore visibilità grazie al rivestimento color fluo in poliestere.

Categoria di protezione 2, questo paio di guanti da lavoro non è solo bello ma anche pratico e molto comodo da indossare rispettando tutti quelli che sono i principi della vestibilità dei DPI.

  • VGO NT2110P10

Vgo 10 paia, Guanti, guanti da lavoro e giardinaggio in nitrile, guanti da giardino, edile,...
  • Il rivestimento è di nitrile, idrorepellente e anti-abrasione, senza nessuna cucitura, ideale per utilizzo meccanico.

Ancora nella classifica torna il brand Vgo, che produce una gran quantità di ottimi dispositivi di protezioni individuali. La loro punta di diamante sono proprio i guanti da lavoro, e questo paio ne è un esempio lampante.

In taglia unica 9, questi bellissimi guanti da lavoro blu sono realizzati in nitrile, anti-abrasione e idrorepellente. Il rivestimento flessibile e leggero provvede alla destrezza.

  • Heavy Duty Protection TG. 10

Un paio di guanti da lavoro sempre utilizzati nell’edilizia ma anche nel giardinaggio in generale sono i guanti in pelle.

Questi splendidi guanti bianchi in pelle bovina potranno stupirti per la qualità dei loro materiali e per la comodità sia di calzatura che di utilizzo. Disponibili in taglia 10, i guanti da lavoro sono un DPI di seconda categoria e sono assolutamente riutilizzabili.

  • S&R – Guanti da lavoro economici

S&R 2 PAIA Guanti da Lavoro Invernali Uomo Donna - Rivestimento Lattice Idrofugo 2 paia (L/9)
  • GUANTI RESISTENTI ANTIFREDDO - Guanti da lavoro con fodera isolante per la protezione dal freddo. Concepiti per lavorare all’aperto per lunghe ore in inverno e fino a -10°

Una delle condizioni da soddisfare per avere un buon paio di guanti da lavoro è l’isolamento termico. Una caratteristica peculiare di questo paio di guanti, che sono concepiti per lavorare all’aperto anche di inverno con temperature oscillanti fino a –10 gradi. Con tripla certificazione CE, questi guanti da lavoro offrono protezione anche contro i rischi meccanici.

Le categorie dei guanti da lavoro: La normativa

La maggior parte delle persone non sanno che, grazie anche al decreto legislativo 81 del 2008, i guanti da lavoro insieme ad altri DPI sono prodotti essenziali per la cura della persona durante ogni giornata lavorativa.

I guanti da lavoro possono essere divisi in 3 categorie, a seconda del livello di protezione offerto, dal più blando al più elaborato:

    1. I guanti da lavoro di categoria I: Progettazione semplice. Proteggono da rischi modesti e che possono essere individuati facilmente (ad esempio il giardinaggio o in guanti per piccoli lavori manuali come una copisteria o simili);
    2. guanti da lavoro di categoria II: Progettazione intermedia. Si tratta di guanti da lavoro che possiedono delle caratteristiche migliori rispetto a quelli di categoria I, come la durabilità meccanica, e difendono da lavori più rischiosi dove le mani sono impiegate di più (ad esempio chi lavora come corriere o come meccanico generalmente possiede questa categoria di guanti) e possono essere marchiati CE (marchio univoco di conformità europea);
    3. guanti da lavoro di categoria III: Progettazione complessa. Si tratta dei guanti da lavoro che offrono la protezione più elevata, per diverse tipologie di rischio dalle più semplici a quelle più elaborate, devono avere necessariamente il marchio CE a cui devono seguire quattro cifre che indicano il codice certificativo dell’organismo certificante.

I guanti da lavoro di categoria II e III devono anche mostrare la tipologia di rischio dal quale offrono protezione attraverso il pittogramma univoco europeo, quale livello di prestazione hanno, ma anche il riferimento al proprio standard EN (che comprende requisiti, metodi di prova e condizioni che si devono verificare).

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here