Scanalatrice per muri migliore: Guida alla scelta e classifica

scanalatrice

La scanalatrice per muri, spesso indicato anche come scanalatore, è un utensile elettrico ideato per svolgere una mansione specifica: fare tracce murarie.

Queste tracce servono per posare i componenti elettrici delle case e i componenti dell’impianto idraulico e di riscaldamento. Per questo, se si vuole svolgere un lavoro di restauro a regola d’arte, per il quale non si vedano queste componenti della casa a vista d’occhio, è necessario l’utilizzo di questo strumento, diventato nel corso degli anni a dir poco indispensabile in tutte le ristrutturazioni.

Inizialmente per creare queste tracce si faceva l’utilizzo della coppia martello e scalpello, a cui poi è andata a sostituire la smerigliatrice angolare. Infine le aziende hanno sviluppato le scanalatrici consentendo una velocizzazione delle lavorazioni e un notevole risparmio di sforzo e fatica.

Come scegliere la miglior scanalatrice per muri: Tipologie e differenze

Possiamo trovare nel mercato due generi differenti di scanalatori da muro: a fresa o a disco. La principale differenza tra uno scanalatore a fresa e uno a dischi diamantati è nel tipo di utensile abrasivo che viene montato per fare delle tracce nel muro.

  • A fresa:

Quella a fresa è utilizzabile per scavare in materiali abbastanza teneri in termini di lavorazione, come intonaco, legno e cartongesso.
Le scanalatrici a fresa somigliano parecchio alle normali fresatrici: in genere è composto da una semifresa e di un corpo in plastica maneggevole e leggero, il che permette di eseguire dei lavori di precisione anche con una sola mano.

  • A disco:

Una scanalatrice per muri a disco invece è in grado di tagliare materiali più duri come cemento armato e mattoni. Inoltre tale forma di scanalatore consente di effettuare delle tracce non per forza dritte, e l’incurvatura di esse risulta molto pratica e vantaggiosa in numerose circostanze e assicura la completa propagazione delle materie fresate durante la lavorazione.

Infine bisogna sempre far tendere la propria scelta su modelli dotati di più gradi di velocità, che permettano l’utilizzo di più soluzioni per un unico materiale o diverse per lo stesso. Gli scanalatori a fresa si contraddistinguono anche per alcune barriere che nei modelli a disco non sono presenti.

  • Tradizionali

Possiamo fare un ulteriore distinzione prima di andare a scegliere la scanalatrice per muri ideale per noi. Infatti, le scanalatrici si dividono in tradizionali e quelle in linea, in base alle caratteristiche di costruzione. Le scanalatrici tradizionali nello specifico, somigliano molto alle seghe circolari, anche dal punto di vista delle caratteristiche tecniche.

  • In linea

Le scanalatrici in linea invece mostrano dei dischi che si sviluppano parallelamente rispetto alla posizione del motore. Questa tipologia di strumento è inoltre più maneggiabile e meno voluminosa rispetto all’apparecchio classico: questa innovazione ne garantisce un’accuratezza molto più elevata.

I prezzi delle migliori scanalatrici professionali:

1
Mophorn Scanalatrice con 8 Lama, Guida Laser, Scanalatore per Muro Profondità 41mm, Sega Elettrica...
  • SCANALATURA ELETTRICA REGOLABILE DA PARETE DA 125 MM: Questa stozzatrice elettrica per calcestruzzo è dotata di un unico stampaggio per un taglio rapido e pulito di inseguimenti nel muro. E la...
3
Tracciatrice Scanalatrice Scanalatore a fresa 25mm per muro professionale 1100 W
  • Tracciatrice scanalatrice per tracce a muro a corrente dalla potenza massima di 1100w. Motore brusheless munito di auto-stop automatico per prevenire danni. Tracciatrice da 1000 giri/minuto e spessore...
4
Fresa scanalatrice per muri elettrica DELTAFOX DP-EWC 2415-2400 W, 8000 giri/min, profondità della...
  • FRESATURA VERSATILE: La profondità della scanalatura regolabile senza attrezzi di 8-43 mm e la larghezza della scanalatura di 8-26 mm permettono numerose possibilità d'uso. La fresa può essere...

I prezzi delle scanalatrici hanno un range abbastanza ampio e variano in base ad alcune peculiarità che possiamo definire come le principali caratteristiche che un cliente deve sempre tener conto nella via verso l’acquisto. Possiamo suddividere ed elencare queste proprietà come:

  • La potenza del motore;
  • Il numero dei dischi;
  • La presenza del laser e la sua precisione;
  • Il sistema di aspirazione;
  • Il peso dell’attrezzo.

Un’altra caratteristica importante è la profondità di taglio, ma si tratta di un parametro che di solito può essere regolato a piacere dell’utilizzatore in base alla sua richiesta attraverso una leva, posta solitamente a lato dell’attrezzo.

Parlando in termini di costi, si può dire che i prezzi di una buona scanalatrice, e quindi di potenza non inferiore a 1300 Watt, cominciano dai 100 euro, mentre per un prodotto più professionale, all’incirca da 2400 Watt, il costo arriva anche ad una cifra di 1000 euro o poco più.

Pulizia e manutenzione:

scanalatrice professionale

Se si utilizza una scanalatrice per muri si va a creare molta polvere: per questo, nonostante la pulizia eseguita in autonomia dall’aspiratore del prodotto, resta sempre un accumulo di resti sulle lame o all’interno della scanalatrice stessa.

Proprio per questo dopo ogni utilizzo è necessario procedere a pulire lo strumento esteriormente. Durante la pulizia delle lame è necessario fare particolarmente attenzione dato che queste sono molto taglienti e dunque pericolose.

Per una manutenzione più profonda si dovrà procedere all’apertura dell’attrezzo. In caso di mancata pulizia totale dopo alcuni utilizzi il motore potrebbe avere problemi di surriscaldamento dovuti a cumuli di polvere e scarti, così come il sistema di aspirazione potrebbe rimanere danneggiato e causare arresti del macchinario in utilizzo.
Questo tipo di pulizia non va effettuata ad ogni utilizzo, ma dopo un certo numero di interventi o dopo un intervento di lunga durata.

Classifica delle 10 migliori scanalatrici:

Miglior scanalatrice

  • BAIER – BMF 501 – Miglior scalanatrice professionale

Uno dei prodotti più professionali presenti nel mercato è la scanalatrice per muri professionale BMF 501, un utensile dalle altissime prestazioni costruito in materiali duraturi. Effettua tracce fino a 30 mm di larghezza in un solo passaggio. Il prodotto ha un motore ed ingranaggi al riparo dalla polvere: la scanalatrice è utilizzabile con o senza aspirazione.

É dotato di un interruttore di sicurezza ergonomico con blocco della partenza accidentale. Non è ovviamente il prodotto più economico che si possa trovare ma, secondo i pareri dei clienti e utilizzatori, l’articolo proposto è un valido scanalatore professionale.

  • MAKITA 1400W 125MM

Makita Scanalatore è uno strumento di tipo professionale, preciso e versatile, pensato con una partenza progressiva che permette di non avere alcun tipo di sobbalzo nell’utilizzo. Facile da maneggiare, questo prodotto può essere utilizzato sia su mattoni forati che pieni e permette di realizzare scanalature in modo facile e sicuro.

  • RCBDBSM – Scanalatrice per Tracce Muro

RCBDBSM Scanalatrice per Tracce Muro da 4500W con Softstart, Scanalatrice Elettrica, Fresa per Muri,...
  • ◆ 【Tagliacalcestruzzo elettrico】: scanalature a parete in modo rapido e automatico, adatte per tagliare scanalature a parete in modo rapido e pulito. Un pezzo è scanalato e la profondità della...

Questa scanalatrice per muri adotta un processo che può tracciare il muro in modo rapido e pulito. La profondità della scanalatura è regolabile per soddisfare le caratteristiche di pareti e materiali diversi.
L’articolo ha una potenza di 1800 W e una profondità di taglio di 67 mm.

  • Scanalatrice per Muri  – EBERTH

EBERTH Scanalatore da muro scanalatrice per muri 2500 watt, fresa per calcestruzzo, 10 dischi 156...
  • Il potente scanalatore da muro EBERTH per il taglio di fessure nella muratura, cartongesso o cemento viene fornito con 10 dischi da taglio diamantati con un diametro di 156x22,2x1,5 mm, di cui è...

La scanalatrice muro Eberth HB1-EL2500 è un prodotto robusto ideale per la creazione precisa e veloce di scanalature per cavi, fili e tubi. Il dispositivo taglia facilmente muratura dura, cartongesso e anche cemento.
L’articolo dispone di un potente motore elettrico con 2500 watt e 6 dischi da taglio diamantati da 150 mm, con i quali è possibile scavare facilmente utilizzando diversi parametri.
Grazie alla pompa dell’acqua in dotazione i dischi da taglio possono essere raffreddati con acqua. La profondità di taglio è regolabile così come la larghezza.

  • FERM WSM1008

Lo scanalatore da muro WSM1008 della FERM è una macchina pratica e resistente in grado di sostituire martelli, scalpelli e altri utensili simili grazie alla sua estrema precisione. Ha una capacità di 1600 Watt ed è dotato di un laser per un orientamento ottimale. Lo scanalatore è in grado di creare tracce di larghezza fino a 30 millimetri. Inoltre, l’utensile raggiunge una profondità di taglio di 40 millimetri.

  • BOUDECH – Scanaltrice economica

Si tratta di una scanalatrice per muri elettrica completa di laser per guida al taglio, estremamente leggera, maneggevole e facile da utilizzare da chiunque. L’articolo è fornito con 2 dischi diamantati da 150 mm e si ha la possibilità di regolare sia la distanza tra le frese che la profondità di taglio della scanalatrice. La quantità di polvere prodotta può essere facilmente ridotta collegando all’apposito attacco un’aspirapolvere.

  • FERM WSM1008

Questo scanalatore per muro professionale è venduto con 5 lame di fresatura ed è adatto per realizzare scanalature in varie tipologie di materiale duro (come il cemento)o in materiali minerali (come marmo, granito e ceramica).
Il punto di forza è il design comodo e sicuro, con un’impugnatura morbida che garantisce un comfort di lavoro ottimale.

  • VONROC

Lo scanalatore VONROC da 1700W è dotato di un laser per una guida del taglio ad alta precisione. É l’ideale per eseguire tagli dritti in molti tipi di pietra e cemento. La larghezza è regolabile a 3 diverse unità in millimetri in pochissimo tempo e profondità di taglio, i quali possono variare da 5 a 40 millimetri.

  • Powerplus / Worktekk

Semplice e intuitivo, questo scanalatore realizza due tagli paralleli regolabili in larghezza, sino a 4 cm e in profondità sino a 5 cm.
A prova di tagli su mattoni forati, mattoni pieni, cemento, pietra, è l’utensile perfetto per effettuare scanalature precise. Sono forniti dischi di diverse dimensioni ed è provvisto di un aspira tutto che riesce a contenere l’emissione di polvere a livelli minimi.

  • Huanyu

Questa scanalatrice è adatta per lavori di installazione professionale di acqua ed elettricità, società di decorazione e riparazione, team di manutenzione e ristrutturazione. Adatta a diversi tipi di materiale dalla consistenza estremamente dura, come il cemento, la scanalatrice per muri aiuta con la pulizia della polvere attraverso il collegamento della mini pompa dell’acqua, piccola ma potente. Il pacchetto di lame fornito con l’attrezzo può variare a seconda della richiesta.

Utilizzo sicuro della scanalatrice per tracce: Consigli

Utilizzare una scanalatrice per muri non è difficile come sembra anche se è necessario fare molta attenzione durante l’uso in modo da non causare alcun tipo di incidente spiacevole, data la possibilità di tagliarsi.

La maggior parte dei modelli presenta manici che garantiscono una certa sicurezza in quanto ergonomici e antiscivolo, per garantire una presa adeguata e stabile. Questo strumento va infatti impugnato saldamente per contrastare le vibrazioni che si percepiranno al momento del taglio.

Per non subire ulteriori contraccolpi è importante ricordare che per utilizzare in modo adeguato e sicuro la scanalatrice bisogna, dopo aver acceso il prodotto, selezionare la velocità voluta e solo successivamente, quando è stata raggiunta la velocità impostata, appoggiarlo al muro.

Una volta terminato il lavoro è necessario procedere nello stesso modo, ossia prima levare lo strumento dalla parete e poi spegnerlo. Bisogna inoltre ricordare che esso non deve essere riposto nell’apposito scompartimento fino a che le frese o i dischi non siano completamente fermi e raffreddati in modo adeguato.

Conclusioni:

In conclusione, se siete alla ricerca di una scanalatrice per muri e volete scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze dovrete solamente tener presenti tutte le informazioni indicate in questo articolo.

Così facendo potrete avviarvi verso la forma di acquisto migliore. Inoltre avrete la possibilità di ottenere il risultato voluto grazie all’aiuto del prodotto giusto e appropriato alla tipologia di lavoro svolto.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here