Migliori guanti antivibrazione: Guida all’acquisto, classifica top7 e prezzi

Guanti antivibrazione

I guanti antivibrazione sono un elemento importantissimo e imprescindibile per tutti coloro che svolgono lavori manuali, in cui la sicurezza e il comfort devono andare di pari passo, per rendere il lavoro meno usurante e faticoso.

Sul mercato sono presenti vari brand che propongono modelli diversi di guanti antivibrazione, tutti con caratteristiche proprie, in alcuni casi con delle similitudini, in altro con aggiunte e qualche surplus estetico e tecnico.

In questo excursus andremo ad approfondire cosa sono e a cosa servono nello specifico i guanti antivibrazione; dopodiché andremo a recensire e consigliare i 7 migliori modelli in vendita sul mercato; ne sviscereremo le caratteristiche, i pregi, gli eventuali difetti e naturalmente il prezzo.

Perché scegliere i guanti antivibrazione?

2
Guanti da lavoro antivibrazioni, guanti da lavoro imbottiti SBR dita e palme, guanti da lavoro per...
  • Palmo sintetico con toppa imbottita interna SBR da 5 mm su ogni dito e palmo, aiuta ad alleviare le vibrazioni delle macchine, perfir per falciare prato, utensili elettrici, motosega da corsa.
3
VGO... 1 Paio di Guanti da Lavoro di Sicurezza, Guanti da Meccanico, Guanti Antiurto, Guanti...
  • APPLICAZIONI MULTIUSO - Ideale per l'industria automobilistica, utensili elettrici, motociclismo, lavoratori dei servizi pubblici, costruzione regolare, logistica, magazzino, guida, foresta,...
5
Guanti anti-vibrazione, guanti protettivi resistenti al taglio con palmo rivestito in TPE, guanti da...
  • Palmo rivestito in TPE: palmo in gomma cloroprene – I guanti anti vibrazione assorbono e dissipano le vibrazioni emesse da strumenti pneumatici e d'impatto, contribuendo a ridurre l'affaticamento a...
7
Guanti anti vibrazione Guanti da lavoro riflettenti di sicurezza Hi-vis, touch screen, spandex...
  • Guanti da lavoro ad alta visione: arancione e giallo ad alta visibilità nocche e punta delle dita migliorano la visibilità quando illuminati.

Chi lavora nell’edilizia, in carpenteria o in generale chi svolge un lavoro manuale in cui si trova a dover maneggiare quotidianamente apparecchi elettrici o pneumatici vibranti, sa che i guanti antivibrazione sono fondamentali.

Scalpellatori, martelli pneumatici, levigatrici roto-orbitali, chiavi ad impulsi e trapani, sono attrezzi che sottopongono gli arti, mani e braccia, a continue vibrazioni.

Sul lungo termine questo tipo di vibrazioni, se vi si è sottoposti quotidianamente e in modo ripetuto, possono condurre alla cosiddetta sindrome da vibrazioni mano-braccia, una sindrome che fa sì che si presentino problematiche di tipo neurologico, circolatorio e osteoarticolare che coinvolgono braccia, mani e in generale gli arti superiori.

Si capisce immediatamente quindi il perché siano dispositivi di protezione individuale fondamentali per chi lavora in determinati settori.

Per ogni specifico settore inoltre esistono specifici guanti antivibrazione, con caratteristiche peculiari e studiate apposta per compensare le singole differenze nell’uso degli attrezzi vibranti.

Le diverse tipologie di guanti antivibrazione:

Guanti antivibrazione professionali

Come abbiamo anticipato, in commercio ci sono diverse tipologie di guanti antivibrazione, ognuna specifica e con qualche differenza rispetto alle altre, con caratteristiche mirate per uno specifico settore lavorativo e professione.

Esistono ad esempio guanti antivibrazione per il settore boschivo, con caratteristiche utili ad ammortizzare gli effetti vibranti di decespugliatori e motoseghe, oppure guanti antivibrazione per il settore edile, con peculiarità mirate all’utilizzo di martelli pneumatici, e trapani di vario tipo, o ancora guanti antivibrazione studiati per chi utilizza levigatrici, trapani a colonna di particolare grandezza e seghe circolari, come chi lavora nel settore della falegnameria o carpenteria.

Avrete quindi ampia scelta al momento dell’acquisto del vostro paio di guanti da lavoro, a secondo del settore in cui siete impiegati e dell’utilizzo che dovrete farne. Vediamo di seguito come scegliere un paio di guanti anti-vibrazione.

Come scegliere i migliori guanti antivibrazione?

La prima cosa da sapere riguardo i guanti antivibrazione è che si distinguono un paio dall’altro per una caratteristica fondamentale: il coefficiente massimo di antivibrazione.

Questa caratteristica è quella che rende i guanti più o meno in grado di attutire e ammortizzare le vibrazioni dell’attrezzo vibrante che dobbiamo utilizzare durante il nostro lavoro.

Un coefficiente più alto antivibrazione ci consentirà di ammortizzare maggiormente l’impatto delle vibrazioni sui nostri arti, ma allo stesso tempo diminuirà la nostra sensibilità tattile.

Per capirci meglio: se dobbiamo utilizzare attrezzi molto impattanti, come possono essere martelli pneumatici piuttosto grossi o motoseghe potenti saranno necessari guanti antivibrazione con un coefficiente antivibrazione massimo molto alto.

Mentre se dobbiamo utilizzare un semplice trapano, guanti con queste caratteristiche saranno superflui, poiché il tasso di vibrazione è sostanzialmente più basso e per di più avremo molta meno sensibilità nelle mani.

Cosa che può essere svantaggiosa, soprattutto se dobbiamo svolgere lavori di precisione. Sorgerà ora spontanea in voi una domanda: e se devo alternare lavori di vario tipo, alcuni più raffinati e di precisione e altri più pesanti ed intensi? Che guanti antivibrazione sono consigliati?

Non c’è una risposta unica a questa domanda legittima. Diciamo che potete optare per due paia di guanti per caratteristiche diverse oppure scegliere un paio di guanti con un coefficiente che si attesti ad un livello medio e adatto a varie tipologie di lavorazioni.

Dopo tutto quello che abbiamo detto finora riguardo i guanti antivibrazione, potrete facilmente immaginare che anche per quanto riguarda i materiali con cui sono fatti, ci sia una vasta varietà correlata all’utilizzo cui sono destinati e il livello di coefficiente antivibrazione che devono possedere.

Sicuramente, per maneggiare quegli attrezzi più impattanti che abbiamo già citato, come ad esempio il martello pneumatico, sono molto probabilmente più adatti i guanti antivibrazione in gomma naturale, materiale che più di altri si è dimostrato efficace nell’assorbire le vibrazioni.

Ci sono però anche guanti antivibrazione più leggeri e in molti altri materiali, come ad esempio tele speciali e materiali antiscivolo.

Nelle seguenti recensioni dei 7 migliori guanti antivibrazione avremo modo di sviscerare alcuni di questi tanti materiali di cui sono composti i guanti.

Classifica dei 7 migliori guanti antivibrazione del 2022:

Migliori guanti antivibrazione

Vediamo qui di seguito i 7 migliori guanti antivibrazione in commercio, dopo la nostra attenta indagine di mercato.

Abbiamo cercato di condensare in questa classifica per voi il meglio del settore dei guanti da lavoro antivibrazione. Vediamoli insieme.

  • VGO Heavy Duty SL8849 – Migliori guanti antivibrazione

VGO... 3 Paia di Guanti da Lavoro di Sicurezza, Guanti da Meccanico, Guanti Antiurto, Guanti...
  • APPLICAZIONI MULTIUSO - Ideale per l'industria automobilistica, utensili elettrici, motociclismo, lavoratori dei servizi pubblici, costruzione regolare, logistica, magazzino, guida, foresta,...

Questi guanti antivibrazione sono tra i modelli top di gamma sul mercato. Sono guanti antivibranti estremamente resistenti e adatti a mansioni con carichi di lavoro pesanti.

I Vgo Heavy Duty sono provvisti di utilissimi rinforzi protettivi su tutte le dita, utili a proteggere dagli urti e di caviglie rinforzate in gomma termica flessibile (TPR).

Tra le chicche molto funzionali di cui dispongono questi guanti antivibrazione, c’è il sistema touch screen dei polpastrelli di indice e pollice, che consente di utilizzare dispositivi tecnologici senza doverli togliere. Sono estremamente comodi da indossare, grazie anche al sistema integrato di regolazione.

Essendo probabilmente il modello più performante in commercio, i Vgo hanno un prezzo leggermente più alto degli altri modelli, ma giustificato dalle ottime caratteristiche tecniche che possiedono.

  • Impacto Air-Technologie

Impacto, Guanti anti-vibrazione, Air-Technologie, L (taglia 9)
  • Conformi alla normativa EN ISO 10819 relativa ai guanti antivibrazione.

Se i Vgo Glove sono tra i top di gamma quando si parla di guanti antivibrazione, i guanti Air-Technologie Impacto non sono certamente da meno. Anche questi guanti sono infatti adatti a lavori con un carico pesante e molto pesante.

Sono impermeabili, per poter essere utilizzati anche in caso di pioggia, sono facilmente indossabili, avendo la cintura del polso regolabile e sopratutto sono estremamente comodi e adatti a chi ogni giorno è sottoposto a lavori con attrezzi che sottopongono i suoi arti a forti vibrazioni.

Oltre ad essere impermeabili sono anche traspiranti, caratteristica da non sottovalutare se li si deve indossare magari per giornate intere. Una delle caratteristiche che rende questi guanti antivibrazione veramente unici è però la presenza di alcuni cuscinetti d’aria sui palmi delle mani, che consentono di ammortizzare ulteriormente il carico di lavoro e di prevenire la sindrome cosiddetta “del dito bianco”.

Come fascia di prezzo, essendo ugualmente utili e provvisti di caratteristiche tecniche uniche, siamo in linea con i prezzi dei Vgo.

  • ProFlex 16454

I guanti protettivi antivibrazione Proflex 16454 sono guanti certificati antivibranti con alcune delle migliori caratteristiche sul mercato. Come gli altri due modelli presentati precedentemente sono adatti a lavori pesanti, ma sono notevolmente più leggeri, sia a livello di materiali che di indossabilità.

Sono leggermente meno adatti ad attrezzi estremamente vibranti, ma sono estremamente compatibili con attrezzi da lavoro come decespugliatori, trapani e smerigliatrici.

Pur essendo leggeri sono estremamente robusti ed assorbono molto bene le vibrazioni provenienti da questo tipo di attrezzi da lavoro.

Anche i Proflex 16454 sono provvisti di cuscinetti d’aria ammortizzanti sul palmo della mano, utili a prevenire le suddette e più comuni patologie dell’arto. Il prezzo di questi guanti antivibrazione è leggermente più basso dei modelli descritti precedentemente.

  • Dewalt DPG33L EU – Guanti antivibrazione professionali

Dewalt DPG33L EU Guanti di Protezione, Nero/Giallo
  • Nuovo grande in silicone gel pad per ridurre le vibrazioni

Se i guanti antivibrazione precedentemente presentati erano specificatamente adatti a lavori pesanti e di conseguenza all’utilizzo di attrezzi estremamente vibranti, i guanti Dewalt DPG33L EU sono più adatti a lavori di precisione, dove è necessaria maggiore sensibilità, come ad esempio lavori con il trapano.

Sono fatti in neoprene traspirante, materiale che li rende sì leggeri, ma allo stesso tempo estremamente resistenti. Sono tra i guanti antivibrazione più comodi in commercio grazie al cinturino regolabile, sono estremamente comodi e i supporti in gomma antiscivolo sul palmo della mano, fanno sì che l’utilizzo degli attrezzi da lavoro sia estremamente semplice, affidabile e preciso.

La fascia di prezzo è media, seppur le caratteristiche tecniche di questi guanti non abbiano niente da invidiare a quelli di fascia più alta.

  • Beeswift Glovezilla GZAVGXL

I Guanti antivibrazione Glovezilla sono guanti in nylon estremamente comodi da indossare e che garantiscono un’estrema sensibilità durante il lavoro.

Il rapporto qualità-prezzo di questi guanti è veramente ottimo per le caratteristiche tecniche che offrono. Il materiale di cui sono composti fa sì che siano guanti estremamente resistenti alle abrasioni e molto flessibili.

La flessibilità è garantita anche e soprattutto dai cuscinetti in gomma installati sul palmo della mano. In sostanza i guanti antivibrazione Glovezilla sono estremamente consigliati per lavori raffinati e di precisione, mentre sono sconsigliati per lavori di tipo più pesante.

  • HandLandy – Guanti antivibrazione economici

Handlandy, guanti da lavoro da uomo, resistenti al taglio livello 5, guanti meccanici resistenti...
  • Guanti da lavoro antiscivolo: patch in PVC integrato sulla punta delle dita e sul palmo per la massima aderenza e controllo delle prestazioni, e aggiunge protezione a questi tipici punti di usura.

I guanti antivibrazione Handlandy hanno un costo notevolmente più basso rispetto ai modelli precedentemente presentati, poichè alcune caratteristiche tecniche presenti nei modelli precedenti, qui non sono contemplate.

Sono però anch’essi estremamente comodi e soprattutto hanno in più la caratteristica di essere guanti ad alta visibilità grazie agli inserti catarifrangenti.

Il palmo è in pelle sintetica con topa imbottita che attutisce molto bene gli urti e il retro è in spandex elastico, in modo da garantire un’eccezionale vestibilità.

Il polsino elastico consente di poterli indossare e rimuovere con facilità anche durante il lavoro e il cinturino di sicurezza permette un fissaggio migliore. Tra le altre peculiarità di questi guanti antivibrazione c’è anche qui la tecnologia touch screen su pollici e indici, che consente l’utilizzo di dispositivi tecnologici come smartphone e tablet.

  • VGO CA9729HL

Vgo CA9729HL - Guanti da lavoro meccanici in pelle di vacchetta pieno fiore, compatibili con...
  • Applicazioni versatili: ideale per assemblaggio, utensili elettrici, macchinisti, costruzioni navali, edilizia e lavori pesanti fai da te.

Ancora una volta torniamo a raccontare un modello della VGO. In questo caso si tratta di guanti antivibrazioni da lavoro meccanico, adatti ad un carico di lavoro medio.

Sono fatti in pelle di vacchetta sul palmo per una maggiore e resistenza e più durevolezza, in pile per garantire comfort e alta vestibilità e in spandex per regalare elasticità e resistenza alle abrasioni. Questi guanti antivibrazione hanno davvero un design ergonomico e anche in questo caso sono forniti di tecnologia touch screen.

Sono guanti ideali per il bricolage, per i lavori navali più o meno pesanti e per l’assemblaggio, insomma si tratta di guanti davvero versatili seppur non adatti, come abbiamo già detto, a carichi di lavoro molto alti.

Per concludere…

Ebbene abbiamo cercato di fornirvi una panoramica generale sui migliori modelli di guanti antivibrazione presenti sul mercato, ne abbiamo sviscerato in sintesi le caratteristiche principali, ma le proposte e tipologie di guanti da lavoro anti-vibranti in vendita sono davvero tante e potete sbizzarrirvi ad approfondirle.

Speriamo anche di avervi spiegato bene l’importanza di acquistare e soprattutto di indossare questa tipologia di guanti quando ci si trova quotidianamente a lavorare con attrezzature estremamente vibranti e che potrebbero sul lungo termine usurare i vostri arti o portare a fastidiose patologie delle mani e delle braccia.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here