Miglior compressore – Guida alla scelta con classifica top3 e prezzi

CompressoreIl compito primario del compressore è quello di fungere da macchinario la cui funzione sarà quella di inalzare la pressione di un gas, il più delle volte dell’aria atmosferica, attraverso l’uso dell’energia meccanica.

I compressori sono costutuiti o composti generalmente da una bombola di gas ad alta pressione e da un motore che possiede la presenza di un pistone, movimentato a sua volta da un motore elettrico contenenti 2 valvole di non ritorno.

Queste due valvole spingono forrzatamente l’aria all’interno della bombola inalzandole di conseguenza la pressione, tuttavia affinchè tutto possa procedere nel migliore dei modi, il compressore richiede anche la presenza di un piccolo filtro per l’aria in ingresso, inoltre viene dotato di un dispositivo di accensione e di spegnimento automatico una volta raggiunta la pressione massima.

Il compressore necessità anche della presenza di 2 manometri utili per tenere sotto controllo sia la pressione in ingresso e sia quella in uscita.
Iinfine, è dotato anche di 2 o più connettori per andare a collegare, ovviamente, gli attrezzi di cui avremo bisogno per lavorare.

Tuttavia, una volta descritto cosa è il compressore e di cosa si tratta, importanti sono alcuni accorgimenti che vanno a differenziare le varie tipologie di compressori esistenti.

Il primo punto da analizzare è la dimensione della bombola, questo aspetto può variariare il valore del compressore anche sotto l’aspetto economico, in quanto in alcuni modelli di compressori la bombola è addirittura assente, per cui tutta l’aria che avremo a disposizione sarà solo quella resa disponibile in uscita dal motore.

Come scegliere il compressore più adatto alle nostre esigenze a prezzi più vantaggiosi:

Bestseller No. 1
Einhell TC-AC 190/24/8 Compressore, 1500 W, 230 V, Rosso
  • Manometro e attacco rapido per pressione d‘esercizio regolabile
Bestseller No. 4
TACKLIFE M1 Compressore Portatile per Auto - 40L/Min Mini Pompa Elettrica a Basso Rumore, 150PSI...
  • 【 Gonfiaggio Rapido & Multiuso】- Questo compressore da auto può gonfiare rapidamente un pneumatico da 0 ~ 2,4 bar in 4,5 minuti, flusso d'aria è 40 Litri/Min. Adatto per auto, bici, moto, palle,...
Bestseller No. 6
Stanley D211/8/24 Compressore 24 Litri 2Hp, Giallo, 24 Kg
  • Il motore da 2 hp consente di raggiungere rapidamente fino a 8.bar di pressione di lavoro
Bestseller No. 7
Oasser Compressore Aria Portatile Auto Mini Pompa Elettrica Ricaricabile con Schermo LCD 150PSI AC...
  • Batteria al litio incorporata: la pompa ad aria elettrica OASSER, in acciaio inossidabile, può essere utilizzata per gonfiare pneumatici in caso di emergenza; ricarica rapida in 1,5 ore e può essere...

Ora che abbiamo analizzato le varie tipologie e dimensioni dei migliori compressori esistenti, possiamo dedurre che la scelta del compressore dipende soprattutto dall’impiego e dall’utilizzo che si fa.
In genere i piccoli compressori vengono scelti per svolgere piccoli lavori di ordinaria manutenzione come ad esempio il gonfiaggio dei pneumatici delle auto, moto e via scorrendo, mentre i compressori dalle dimensioni e dalle capienze più grandi vengono impiegati per lavori professionali.

Ovviamente maggiore sarà la qualità del macchinario e delle sue funzioni maggiori saranno i relativi prezzi.

Tuttavia, precedentemente, abbiamo elencato tre differenti tipologie di compressori ad aria che vengono impiegati in diversi settori e lavori, appunto a seconda delle caratteristiche tecniche di cui essi sono dotati.

In definitiva si può dedurre che in base al tipo d’impiego si sceglierà il compressore più idoneo a svolgere la sua funzione.

Se ci rechiamo in negozi adetti alla loro vendita potremo notare la vastità dei prodotti messi a disposizione, e nello stesso tempo, saremo seguiti da chi di competenza nella scelta migliore.

Invece, se decidiamo autonomamente di acquistare un compressore ad aria direttamente su ordinazione in cui è prevista la loro vendita, oppure direttamente in rete, dobbiamo tenere necessariamente conto di ogni forma di funzionalità, caratteristiche tecniche e proprietà che rendono unico il macchinario. Alttrento, bisogna tenere in considerazione anche il grado di rumore prodotto dagli stessi compressori; ce ne sono di diverso calibro che non superano gli 80 dB.

In realtà la scelta del miglior compressore ad aria viene indirizzata soprattutto verso coloro i quali operano nel settore delle officine, sia per competenze che per professionalità, assicurandosi di lavorare con atrezzature e strumenti sicuri e idonei alle loro mansioni. Alla fine la scelta di un buon prodotto ci consente di migliorare anche quello che sarà il nostro lavoro.

Puntare sulla qualità dei macchinari rappresenta uno dei elementi chiave per eseguire un acquisto intelligente, i prezzi a loro volta varieranno a seconda delle dimensioni e capienze.
Concludiamo fermorestando l’importanza che la scelta di acquistare un buon compressore ad aria compressa renderà ogni forma di lavoro o opera che intendiamo realizzare un ottimo lavoro professionale.

Migliori compressori presenti sul mercato e varie tipologie:

Compressore migliore

Prima di andare a visualizzare e valutare i vari tipi di compressori in commercio, bisogna tener conto che maggiore sarà la capienza del compressore tanto varierà la dimensione della bombola utilizzata.

Per questo motivo le bombole possono avere varie dimensioni, tra cui un compressore dalla capienza di 6 Lt per esempio, comoda soprattutto per coloro che hanno a disposizione piccoli spazi per cui custodirlo ( vedi stanza o ripostiglio) oppure da 25 Lt (ideale per coloro che possiedono un garage).

Ma i compressori possono possedere e vantare di una bombola anche con capienza da centinaia di litri, ovviamente quest’ultime verranno utilizzate solo a carattere industriale.
Solitamente, i compressori da 50 Lt o superiori, vengono utilizzati da coloro che adoperano strumenti particolari come ad esempio gli aereografi per verniciare o le pistole pneumatiche.

La qualità del compressore è dato da un elemento fondamentale “il motore” che rappresenta in sè il cuore del macchinario, più il motore sarà potente e più ne guadagneremo in termini di tempo, soprattutto per quanto inerente al caricamento della bombola, ma ci consentirà allo stesso modo di essere in possesso di una quantità di aria maggiore quando la bombola sarà completamente scarica o vuota.

Entrando più nello specifico, ora andremo ad elencare quelli che sono i migliori compressori in commercio, e in base a quello che sarà il suo impiego potremo valutare quello che più farà al caso nostro.

  • Compressore AmazonBasics:

AmazonBasics - Compressore ad aria, portatile, con borsa per trasporto
  • Compressore ad aria portatile, da 12 V, ideale per il gonfiaggio degli pneumatici. Si collega alla presa accendisigari dell’auto

Questo è un piccolo modello di compressore ad aria portatile dotato di una borsa trasporto. E’ un compressore di base, o semplice, progettato soprattutto per essere trasportato con facilità in ogni luogo dove vogliamo. Il suo motore ha una potenza di 12V e quindi efficiente per il gonfiaggio dei pneumatici delle auto. In dotazione viene fornito un cavo lungo 3 metri adibito per la sua alimentazione elettrica.

Questo macchinario ha un tubo dell’aria da 69,85 cm che arriva facilmente a qualsiasi tipologia di pneumatico, da quello delle auto, alle moto, scooter e SUV.
Una delle sue caratteristiche tecniche riguarda il manometro digitale, abbastanza semplice e intuitivo, ma che ci consente con estrema precisione di tenere sotto controllo la pressione dell’aria contenuta al suo interno.

Lavorare con scarsa luminosità, o al buio, non costituirà tuttavia un problema per noi dato che questo compressore è munito di luce led.
Dunque nonostante sia piccolo e abbastanza facile da trasportare, il compressore AmazonBasics raffigura tra i migliori compressori di facile utilizzo, anche perchè potrà essere impiegato non solo per gonfare i pneumatici ma anche per aggiungere aria a palloni da basket, materassi ecc.

La confezione prevede al suo interno anche l’ago di gonfiaggio a sfera e 2 punte di gonfiaggio in gomma, oltre che alla custodia relativa al suo trasporto facile e sicuro.

  • Compressore d’aria Stanley DST 100/8/6:

Si presenta dal simpatico colore giallo, esso rappresenta un’ ottima categoria di compressori utili e indispensabili per la casa.
Infatti, nonostante pesi 15,7 Kg può essere trasportato in varie abitazioni e impiegato in vari lavori domestici.

Per contenere i rumori, questo modello è provvisto di piedini antivibranti e per questo motivo nonostante la sua potenza da 230 volt, risulta abbastanza silenzioso all’udito (non supera i 59 dB).
Ottimo per lavori di piccola o media verniciatura e di altri lavoretti; possiede inoltre un pannello di controllo con manometro per la verifica della pressione interna.

Per la sua messa in sicurezza possiede una copertura di plastica robusta in grado di proteggere completamente tutte le parti meccaniche di cui il compressore stesso è composto.
Dunque, essendo abbastanza piccolo e maneggevole, con un serbatoio da 6 litri, può essere tranquillamente conservato in piccoli spazi o ripostigli.

In questo caso, stiamo analizzando un piccolo compressore idoeo soprattutto per i lavori domestici, e il suo prezzo rispetto agli altri che presentano le sue stesse caratteristiche tecniche, risulta abbastanza vantaggioso e conveniente. Tuttavia, per vari motivi i prezzi possono subire variazioni.

  • Compressore aria Knappwulf KW 2100 – Da 100 litri

KnappWulf, compressore silenzioso, da 8 bar, modello KW2050, compressore d’aria da 69 dB
  • 2 potenti motori senza olio da 750 W ciascuno (a manutenzione ridotta). Con caldaie da 50 litri.

Quando parliamo di grandi potenze, resistenza e capacità, il compressore aria Knappwulf KW 2100 si distingue per eccellenza e professionalità.
Questo magnifico compressore è dotato di ben 3 motori da 750 Watt, con un serbatoio da 100 litri.

Comprende 2 manomentri che vengono necessariamente utilizzati come pannello di controllo delle pressione dell’aria sia in ingresso che in uscita.
Ovviamente le sue dimensioni sono notevolmente più grandi rispetto ai compressori tradizionali, e per questo presentano anche un peso maggiore; ad esempio il compressore in questione pesa intorno i 75 kg.

Anche a livello acustico sarà più forte rispetto i compressori più piccoli, ma nonostante le sue proprietà e dimensioni, si può definire comunque il più silenzioso rispetto agli altri modelli della stessa portata.

Questo modello di compressore è adatto e indacato soprattutto per quanto riguarda i lavori in officcina o comunque nelle industrie di lavorazione.

Il modello KnappWulf KW 2100 si può definire il migliore compressore disponibile per lavorare in tutta autonomia e sicurezza, ma con un prezzo abbastanza contenuto viste le sue notevoli proprietà.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply