Seghetto alternativo: I migliori modelli del 2018 – Recensioni e tabella comparativa

Quando si parla di “fai da te” vi si illuminano gli occhi dalla felicità? Siete fra coloro che amano lavorare il legno ed ogni altro tipo di materiale, direttamente nel vostro garage? Se avete risposto “sì”, sicuramente avrete sentito parlare del seghetto alternativo. Se invece è la prima volta che vi affacciate sul mondo del fai da te e cercate informazioni sui principali utensili da utilizzare, siete nel posto giusto! Vi spiegheremo infatti come funziona uno degli arnesi più comuni, quale scegliere fra tutti quelli presenti in commercio e come utilizzarlo al meglio.

I seghetti alternativi sono utensili da utilizzare per tagliare il legno, la plastica ed altri componenti come per esempio i metalli. La loro particolarità è quella di tagliare in modo curvo o obliquo i materiali di spessore importante.

Bestseller No. 1
Bosch PST 650 Seghetto Alternativo Compact Easy
  • Seghetto alternativo Compact Easy da 500 Watt
Bestseller No. 2
Bavaria, Seghetto alternativo - BJS 400
  • Seghetto alternativo BJS 400 Bavaria 350W taglio legno 55 mm
Bestseller No. 3
Seghetto Alternativo Con Laser 800W Tacklife PJS02A Sega Elettrico Professionale Velocità...
  • FORTE CON LASER E LED: Potenza a 8000W, 6.7A, motore di rame, la velocità 800~3000rpm, Vi offre un taglio forte, veloce e efficace, con 4 merce di avviare e spegnere laser integrata, LED, Vi aiuta a...
Bestseller No. 4
DREMEL Moto-Saw MS20-1/5 Sega da Traforo (70 Watt), 1 Complemento, 5 Accessori
  • Facile da usare: cambio rapido degli accessori, si regola senza sforzo e si ripone agevolmente grazie alle sue dimensioni compatte
Bestseller No. 6
Einhell Traforo Oscillante TC-SS 405 E
  • Numero giri: 400 - 1.600 min., altezza oscillazioni: 21 mm
Bestseller No. 7
Bosch Professional 0.601.5A1.001 GST 12 V-70 Sega senza Filo, 12 V, Blu
  • Un produttore di accessori d 'utensili elettrici, Bosch offre gli accessori ideali per virtualmente tutte le applicazioni

Questi seghetti sono delle piccole seghe elettriche che funzionano attraverso un motore elettrico, il quale fa muovere la lama in un senso e poi in quello opposto, effettuando così il taglio richiesto. Sono composti da un motore contenuto in una specie di involucro di plastica, un’impugnatura ergonomica, una lama con dentatura variabile e da un piede di appoggio che si può inclinare fino a 45°. Per effettuare dei tagli dritti con il vostro seghetto elettrico, vi basterà usare le guide che troverete nelle confezioni di vendita di quasi tutti i seghetti attualmente presenti in commercio.

Seghetto alternativo – I migliori 5 modelli con recensioni e prezzi:

Miglior seghetto alternativo: Tabella comparativa

POSIZIONE IMMAGINEMARCAMODELLOPOTENZA
1Seghetto alternativo Bosch PST 800 PELBosch PST 800 PEL530W
2Seghetto alternativa Black Decker  ks5000Black & Decker KS500400W
3Bosch PST 1000 PEL650W
4Seghetto alternativo Black Decker KS950SLK-QSBlack & Decker KS950SLK-QS650W
5Seghetto alternativo Valex VALEX 1411133710W

Recensione completa dei migliori seghetti alternativi:

Seghetto alternativo Bosch PST 800 PEL

miglior seghetto alternativoIl primo è il modello Bosch PST 800 PEL, le cui dimensioni non sono ingombranti, ha un rivestimento antiscivolo ed una presa ergonomica. Il suo peso totale è di circa 2kg. Nella confezione d’acquisto troverete una lama con il relativo scomparto per riporla, una protezione antischegge ed una pratica valigetta in plastica per trasportarlo. La sua potenza è di 530Watt e dispone di una funzione “low vibration” che permette di avere un’ottima stabilità sul piano di lavoro. Il suo utilizzo, quindi, è molto semplice e non richiede particolari abilità. I suoi vantaggi sono l’estrema semplicità nell’utilizzarlo, il peso non eccessivo e le poche vibrazioni che scatena mentre lo si sta usando.

ctaok

 

 

Seghetto alternativo Black Decker KS500

seghetto alternativo black e decker

 

Secondo seghetto alternativo che vi consigliamo: Black & Decker KS500: prodotto di ottima qualità ad un prezzo accessibile, composto da un pezzo unico di plastica. É perfetto quando deve tagliare il legno ma occorre fate molta attenzione poiché non ha una presa ergonomica, il che lo rende scivoloso. Ha all’interno un porta lame le quali, però, devono essere acquistate a parte. Il suo più grande vantaggio è sicuramente il costo economico, il cavo lungo 3 metri ed il porta lame.

[controlla prezzo e disponibilità]

 

Seghetto alternativo Bosch PST 1000 PEL

miglior seghetto elettricoIl terzo modello che vi suggeriamo è il seghetto alternativo Bosch PST 1000 PEL: molto solido ed anche bene assemblato, questo seghetto rispecchia in toto un utensile di fascia alta. Ha un’impugnatura che assicura un’ottima presa, è maneggevole e vi permetterà di compiere movimenti fluidi. Il kit d’acquisto prevede 1 set di lame, la protezione antischegge, quella per la lama, una guida parallela ed una valigetta per riporre il tutto. Ha una potenza buona, una rumorosità nella media e ed ottime funzioni per il taglio dei materiali. Segnaliamo inoltre la presenza della minitorcia “PowerLight” per illuminare la zona da trattare.

Cercalo su Amazon -> Bosch PST 1000 PEL

Seghetto alternativo Black Decker ks950slk

sega elettrica miglioreQuarto prodotto: il seghetto alternativo Black & Decker KS950SLK-QS. Molto robusto, maneggevole e con un buon kit di accessori, questo seghetto ha un peso non proprio leggero, però ha anche un rivestimento in gomma per la presa ed un cavo molto lungo, cosa che si dimostra utile e vincente mentre siete nella postazione di lavoro. La sua potenza è di 650 watt, ha un’ottima velocità di esecuzione ed ha anche una guida laser, perfetta per seguire la linea da tagliare. Fra i vantaggi di questo Black & Decker KS950SLK-QS, segnaliamo la buona potenza, la manualità, la guida laser. Noi di Migliorutensile consideriamo questo modello il miglior seghetto alternativo sul mercato per caratteristiche e prezzo.

Info e prezzo su Amazon: Black & Decker KS950SLK-QS.

Seghetto alternativo Valex

seghetto alternativo valexQuinto prodotto: il seghetto alternativo VALEX 1411133. Ha una velocità variabile con la preselezione del numero di giri, questo seghetto alternativo ha la guida laser per la lama. Come utensile è predisposto anche all’aspirazione delle polveri e dei trucioli. La sua potenza raggiunge i 710 watt ed ha anche un’ottima impugnatura morbida. É venduto con una lama in dotazione.

Anche per questo modello vi indichiamo i vantaggi e gli svantaggi. Sicuramente la guida laser e la preselezione del numero di giri, fanno di questo prodotto un seghetto davvero buono. D’altro lato, però, il prezzo lo rende un prodotto di fascia alta.

 

 

Utilizzare un seghetto alternativo professionale, se non siete dei veri e propri esperti, può apparire complicato all’inizio, basterà fare un po’ di pratica però per prenderci la mano ed utilizzarlo come dei veri professionisti. Proviamo a darvi qualche linea guida per ottenere un ottimo taglio del materiale che avete sottomano.

Come scegliere il seghetto alternativo migliore?

A questo punto vi diamo anche qualche indicazione su come scegliere il seghetto alternativo migliore per le vostre esigenze. La prima cosa di cui dovrete tenere conto sarà il tipo di lama che, come avrete capito dalla spiegazione di come funziona questo utensile, sono fondamentali per utilizzare al massimo e in modo perfetto questo oggetto. Dovete inoltre sapere che la velocità del taglio subisce molta influenza proprio dal tipo di lama che è montato sul vostro seghetto. A seconda poi del tipo di materiale che dovrete tagliare, tenete conto anche della velocità variabile che può avere il motore. In genere si va da un minimo di 200 ad più di 3.000 movimenti al minuto e starà a voi stabilire la velocità, proprio in base al materiale, se duro – usando quindi movimento più lenti- oppure se tenero – con movimenti molto più veloci-. Le lame che potrete trovare in commercio saranno principalmente di 4 tipi: in acciaio cromo-vanadio, ottime per ogni materiale tenero come il legno; in acciaio super rapido temprato, ideali per alluminio e metalli che non siano a base di ferro; in bimetallo, adatte a tutti gli usi ed infine in metallo duro, perfette perché hanno un’ottima resistenza all’usura. In genere, un buon seghetto elettrico può arrivare intorno ai 450 watt di potenza.

Dopo aver capito qual è la lama che fa al caso vostro, vi consigliamo di scegliere un modello che abbia un’ottima ergonomia del manico, considerando che è fondamentale avere una buona e comoda presa manuale per evitare di fare danni mentre si taglia il materiale.

 

Salva

Salva

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply