Fioriere in legno: Dimensioni, tipologie e prezzi delle migliori

La fioriera in legno è un contenitore che viene di norma utilizzato per piantare fiori e piccoli arbusti. Sono un’alternativa a quelle realizzate in cemento o pietra che risultano essere più scomode ed invasive. Il legno è il materiale più indicato per la costruzione di questo tipo di accessori da giardino in quanto per sua natura è adatto ad ambienti esterni. Prima di essere impiegato per questo scopo il legno deve essere trattato con prodotti particolari che servono a proteggerlo dall’azione corrosiva dell’acqua e degli altri agenti atmosferici esterni. Un esempio è il trattamento in autoclave. In quanto rimane sempre all’aperto deve essere in grado di sopportare  qualsiasi condizione avversa.

miglior fioriera in legno

Oggi è possibile trovare in commercio sia prodotti artigianali che quelli di costruzione industriale.

Bestseller No. 1
Fioriera in legno, rettangolare in legno balcone giardino in vaso per piante succulente fiore letto,...
  • 【 alta qualità 】: realizzato in materiale in legno naturale, con telaio robusto e stabile, quindi è ecologico e durevole per l' uso.
Bestseller No. 2
IORIERA CON GRIGLIA IN LEGNO IMPREGNATO DIMENSIONI 180X30X75
  • Traliccio c/fioriera Traliccio Con fioriera Dimensioni L75xP30xH180 cm Misura maglia 10x10 cm. Interamente in legno nordico Impregnato in autoclave Resiste agli agenti atmosferici Di gradevole impatto...
Bestseller No. 6

Una delle caratteristiche principali delle fioriere in legno è la loro dimensione. Questa deve essere adeguata al tipo di pianta che intendiamo piantare in quanto questa deve avere uno spazio adeguato in cui poter crescere e in cui le radici possono svilupparsi. Per questo motivo è molto importante anche considerare la forma. Può essere di diverso tipo ma i più diffusi hanno forma rettangolare o di un quadrato.

Un altro aspetto fondamentale del portavasi in legno è  dalla sua capacità di isolamento. Ciò è molto importante in quanto deve essere presente una protezione tra la terra e il legno per evitare il danneggiamento della struttura causato dall’acqua. Molti modelli in vendita presentano un particolare rivestimento in plastica all’interno che permette il totale isolamento.

Infine la sua caratteristica principale è il materiale con cui viene prodotta, vale a dire il legno.

Quanti modelli di fioriere in legno esistono?

I tantissimi diversi modelli presenti in vendita possono essere classificati attraverso tre principali categorie a seconda di dove vengono utilizzate e per cosa. Queste sono: balcone, giardino, piante rampicanti. La prima ha la caratteristica principale di avere dei sostegni aggiuntivi che gli permettono di poter essere appesa alla ringhiera e per questo sono chiamate fioriere da balcone. Il secondo tipo sono le fioriere da giardino e sono quelle utilizzate in questi luoghi. Infine l’ultimo presenta una sponda aggiuntiva sulla quale possono arrampicarsi queste piante particolari.

Ora vi presentiamo le migliori fioriere in legno:

fioriera in legno per esterno Blinky

Ora ti presento alcuni dei migliori modelli di fioriera in legno per esterno che puoi trovare in commercio. Il primo che ti illustro è quello di Blinky. Si tratta di un tipo costituito da assi in legno di cipro che unite formano un quadrato all’interno del quale è possibile posizionare i fiori. In particolare il materiale è un legno di pino impregnato in autoclave. Le sue dimensioni sono 40 cm x 40 cm e 20 cm di altezza. Il prodotto viene venduto smontato e può essere assemblato grazie ad un kit di montaggio presente nella confezione.

Fioriere in legno Blinky 9613620

Altra fioriera legno molto interessante è questa di Blinky. A differenza di quella presentata in precedenza questa ha un forma rettangolare e delle dimensioni maggiori. Infatti le sue misure sono 80 cm x 40 cm. Comunque anche in questo caso si tratta di assi di legno di pino trattato in autoclave che devono essere assemblati con il kit presente nella confezione del prodotto. presenta dei fianchi con cornici che hanno uno spessore di 45 mm e listelli spessi 15 mm.

Fioriere in legno Verdelook

Un modello che merita sicuramente di essere menzionato è quello di Verdelook. Questa è una fioriera con grigliato adatta per la coltivazione delle piante rampicanti. Si tratta di un tipo realizzato con listelli delle dimensioni di 8 mm x 30 mm. Questi si incastrano con la modalità maschio-femmina e hanno uno spessore di 12 mm. La cornice e la griglia sono di 30 mm. Le dimensioni totali della fioriera sono 30 mm x 75 mm x 30 mm. Sono disponibili due misure diverse di altezza del pannello in legno: una da 150 cm e l’altra da 180 cm. Il legno è stato trattato in autoclave per preservarlo dalle intemperie.

Portafiori in legno Blinky 96156-08

Da segnalare anche un altro modello molto simile ma di Blinky. Si tratta sempre di un portafiori in legno con un pannello per le piante rampicanti. La vasca ha una capienza di 80 litri ed ha un fondo rinforzato per contenere la terra dell’altezza di 35 cm. Il prodotto è realizzato in polipropilene da esterni ed è facile da montare. Ha una forma rettangolare e le sue misure sono 100 cm x 43 cm x 142 cm.

Portapiante in legno Maurer

Un altro che ti voglio segnalare è il portapiante in legno di Maurer. Questo è costruito in legno di cedro ed è impregnato con particolari prodotti che gli consentono di supportare l’azione degli agenti esterni. Le sue dimensioni sono 40 cm x 80 cm x 31 cm.

Salva

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply