Cassaforte Cisa: guida all’acquisto delle migliori

CISA è la sigla di “COSTRUZIONI ITALIANE SERRATURE E AFFINI”. E’ un marchio leader nel settore della sicurezza, sempre più attento e all’avanguardia sia nella tecnologia che nei materiali impiegati. Si occupa anche della creazione di casseforti, argomento  di cui andrò a trattare. La cassaforte CISA è la più adatta a chi avesse bisogno di custodire e tenere lontano da occhi indiscreti o da malintenzionati oggetti di valore, denaro, gioielli, documenti importanti e tanto altro. Andando a scegliere un prodotto marchiato CISA andremo sul sicuro.

I modelli di cassaforte Cisa:

cassaforte-cisa-prezzi-e-recensioni

 

Casseforti a muro:

da incastonare in una parete bella robusta e di materiale resistente come il calcestruzzo o la pietra. In questo modo sarà più difficile strapparla via; 

Casseforti a mobile:

Non possono essere incastonate ma semplicemente fissate tramite tasselli o alla parete o al pavimento. Questo accade quando non si ha la possibilità di creare degli spazi nel muro o nel caso in cui le pareti non siano troppo robuste e sarebbe quindi inutile incastonare una cassaforte in quanto vi sarebbe il pericolo che questa venga strappata con molta facilità. Questo genere di cassaforte non è sicura come una cassaforte a muro, ma comunque si possono prendere delle precauzioni, come nasconderla o tenerla lontana da luoghi di passaggio;

Casseforti con serratura:

Apribile tramite chiave.  Si tratta di quelle più semplici ma che presentano il rischio che le chiavi possano essere smarrite. In questo caso la cosa migliore da fare sarebbe quella di cambiare la serratura perché chiunque potrebbe esserne entrato in possesso;

Casseforti elettroniche:

La cassaforte CISA elettronica  consente l ‘apertura tramite combinazione numerica. Per rendere ancora più difficile scoprire la combinazione ne sono state messe a disposizione in gran numero. Il codice va da un minimo di 3 numeri a un massimo di 12 numeri ed e possibile memorizzarne uno di sicurezza qualora ci si scordi di quello principale. La tastiera illuminata consente di digitare il codice anche con una scarsa illuminazione e la sua digitalizzazione è accompagnata da suoni ed elementi visivi per evitare che si sbagli. Prima che le pile si scarichino del tutto questo verrà segnalato. E’ consigliato cambiare spesso codice e non utilizzare numeri noti quali la data di nascita. In questo modo si preverrà che qualcuno, facilmente, scopra la nostra combinazione.

Come scegliere la miglior cassaforte Cisa?

Cce 82710.71.0 – C. Cassaforte Emb DGT Vision
  • Cassaforte elettronica da muro, frontale in acciaio spessore mm.10, catenacci girevoli in acciaio nichelato Ø22mm

Gli elementi da considerare per la scelta di una buon modello sono il materiale utilizzato per la sua realizzazione che deve essere resistente , a prova d’urto e ignifugo. Anche la sua struttura deve essere resistente qualora qualcuno provasse ad aprirla, per cui dovrà tener conto di alcune norme fondamentali. Importante è che lo sportello della cassaforte sia spesso e ben saldato alla cornice tramite delle cinghie ,anch’esse realizzate con dei materiali robusti. Lo spessore delle pareti dev’essere considerevole qualora si optasse per un modello a mobile, mentre per quella a muro sarà necessario uno spessore considerevole solo nella parte frontale dello sportello, in quanto gli altri lati risultano incastonati nel muro e quindi protetti da questo. Le serrature devono essere molto resistenti perché la prima mossa di un ladro sarà sicuramente quella di forzarle . Le casseforti CISA tengono conto di tutti questi elementi, infatti sono tra le più sicure. I prezzi delle casseforti CISA  variano a seconda della  loro composizione. Un modello con una buona struttura di sicurezza e con sistemi moderni di protezione , come ad esempio la serratura digitale,  avrà un prezzo decisamente alto. Esso varia anche a seconda delle dimensioni e del peso. E’ facilmente comprensibile perché il  prezzo di una cassaforte CISA arrivi ad essere anche molto  alto. Ricordiamoci che oltre il fatto che il marchio ha cura nella scelta del materiale, nella creazione della struttura, una cassaforte, in generale, serve a proteggere e a custodire  delle cose per noi importanti, che siano denaro, gioielli o documenti, medicinali o oggetti importanti da un punto di vista affettivo. Per cui il loro valore sarà sicuramente molto alto per noi e il prezzo sarà ripagato dal proteggere  questo valore. Per cui il prezzo è rapportato  alla sua importante funzione.

I 5 migliori modelli di cassaforte Cisa con recensioni e prezzi:

Cisa 2717610 82710/31 Cassaforte con combinatore elettronico

Si tratta di una cassaforte a muro contraddistinta dal marchio CISA  con combinatore elettronico. Presenta un  piccolo tastierino sullo sportello che ci permetterà di digitare il nostro codice di sicurezza. Il materiale impiegato per la sua realizzazione è l’acciaio e ha un sistema di protezione nella serratura detto anti-trapano. Le sue dimensioni sono 27x40x22 cm. Qualora le batterie si scaricassero è stato realizzato un cavetto che, collegato all’esterno, le da la carica giusta per impostare il codice e poter cambiare le batterie. E’ composta anche da una luce interna utile nel caso in cui ci fosse poca illuminazione all’esterno.

Cisa 2717020 82010/41 Casseforti con Chiave

 Si tratta di una cassaforte a muro di colore grigio scuro, in acciaio, di dimensioni 42x30x25. Presenta un’apertura tramite chiave. Quindi si tratta di una cassaforte non troppo evoluta per quanto riguarda la serratura ma comunque robusta.

Cisa 2717610 Cassaforte Elettronica

Cassaforte in acciaio verniciato con combinatore elettronico . Le sue dimensioni sono 36x24x20  ed e stata realizzata per essere incastonata al muro, in quanto le pareti laterali sono meno robuste e spesse rispetto a quella frontale.

CASSAFORTE CISA MURO DGT ELETTRONICA VISION V

Cce 82710.71.0 – C. Cassaforte Emb DGT Vision
  • Cassaforte elettronica da muro, frontale in acciaio spessore mm.10, catenacci girevoli in acciaio nichelato Ø22mm

Cassaforte elettronica con tastierino sullo sportello che si illumina durante il suo utilizzo. Inoltre dotato di segnali acustici e visivi  per la segnalazione del livello di batteria e per rendere più facile la digitalizzazione del codice evitando che si sbagli. E’ presente anche una luce all’interno della cassaforte e delle mensole movibili . Un ulteriore sistema di protezione è il blocco anti-manipolazione. Le saldature utilizzate sono molto robuste  . La serratura è caratterizzata da un sistema anti-trapano e la verniciatura è anti-corrosione. Vi è anche un connettore esterno in caso servisse una carica per poter inserire il codice e aprire la cassaforte.

Cisa Cassaforte Elettronica

Modello muro in acciaio verniciato anticorrosione. E’ caratterizzata da una serratura a combinazione elettronica. Il tastierino  è elettroluminescente e si trova sullo sportello. E’ dotata di  un cavo per l’alimentazione esterna nel caso in cui le batterie si scaricassero prima dell’inserimento del codice.

Salva

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply