Aspirabriciole – le migliori marche in offerta con prezzi e foto

L’aspirabriciole è un aspirapolvere dalle dimensioni molto piccole, utilizzato per raccogliere occasionalmente briciole, polvere e altri residui di sporcizia da pavimenti esterni o interni, divani, letti e automobili.

Vediamo subito quali sono le caratteristiche di questo utensile: date le piccole dimensioni, l’aspirabriciole può essere maneggiato tranquillamente con una mano sola. Infatti è dotato di una pratica maniglia adeguata per sostenere un peso che oscilla tra i 700 grammi e i 2,5 Kg. I residui si raccolgono automaticamente all’interno di un serbatoio la cui capienza è proporzionale alla grandezza dell’utensile. Solitamente questo vano misura circa 500 ml.

La manutenzione di questo vano è importantissima affinché l’aspirabriciole sia durevole nel tempo: richiede di pulirlo molto spesso, soprattutto quando si raccolgono materiali umidi o bagnati per evitare la formazione di muffe e sgradevoli odori.

L’aspirabriciole può essere alimentato sia a corrente che con batteria ricaricabile e la sua potenza dipende strettamente da questi fattori. Un aspirabriciole alimentato a corrente risulterà più potente, al contrario quello alimentato con batteria ricaricabile avrà lo svantaggio di avere una limitata autonomia di utilizzo (circa 15 minuti) e una potenza del motore minore.

In commercio si trovano tantissimi aspirabriciole tutti perfettamente adeguabili alle nostre necessità. Partendo dal modello basilare adatto per la pulizia di superfici lisce e di piccole dimensioni, vi proponiamo i seguenti modelli super accessoriati:
aspirabriciole dotato di bocchette di svariate dimensioni e impiego;
aspirabriciole dotato di estensori o spazzole per tappeti e moquette;
aspirabriciole con sacchetti, sempre meno diffusi;
aspirabriciole con tecnica ciclonica, che elimina i sacchetti e rende l’attrezzo più versatile.

Normalmente i filtri di questi elettroutensili sono concepiti in modo da essere facilmente estraibili e lavabili, in quanto riducono al massimo il pericolo di allergie per l’uomo e abbattono i costi di sostituzione dei filtri.

Un discorso a parte meritano le batterie per gli aspirabriciole ricaricabili.
Esse possono essere:
– al nichel-metallo;
– agli ioni di litio.
Quali sono le differenze? Sono importanti per le prestazioni dell’utensile?
Le differenze ci sono, non sono marginali e influiscono sulle prestazioni dell’oggetto in questo modo: le batterie agli ioni di litio sono più leggere, hanno una lunga autonomia, tempi di ricarica velocissimi, durano tantissimo in termini di longevità ma sono più costose e più inquinanti delle batterie al nichel-metallo che, in compenso, risultano più pesanti, hanno un breve tempo di autonomia, lunghi tempi di ricarica e durano di meno.

Per chi fosse in procinto di acquistare un aspirabriciole ma non avesse minimamente idea di quale acquistare, grazie alle nostre recensioni, potrà conoscere le offerte per i migliori prodotti in commercio.

recensione dei migliori aspirabriciole sul mercato
aspira briciole,recensione,prezzi

 

Il primo aspirabriciole nella classifica 2016 è senza dubbio il Dirt Devil Gator M 137. 18 V di potenza, ideale per pulire tutto, soprattutto la vostra auto, è dotato di una modalità “turbo” per pulire più a fondo e una spazzola per rastrellare la sporcizia da tappeti, moquette e tessuti di velluto
dyson dc43h aspirabriciole,recensione,prezzo

 

L’aspirabriciole più potente è il Dyson DC43H. La sua potenza è paragonabile a quella di una scopa elettrica e in realtà si tratta di un aspirapolvere portatile e doppiamente maneggevole. Design inimitabile, prezzo altrettanto
aspirabriciole black e decker

Un’altra offerta imperdibile è quella dell’aspirabriciole Black&Decker NV2420N disponibile nelle varianti bianca e grigia. Una capacità di 370 ml con un contenitore semitrasparente per controllare la quantità di polvere accumulata e due accessori in dotazione: lancia e spazzola

 
rowenta air force,aspiratutto,aspirabriciole auto

Aspirabriciole Rowenta Air Force 18 V è munito di sistema ciclonico, senza sacco e una leggerissima batteria al litio. Anche questo elettroutensile ha due potenze, una ricarica rapida in sole 6 ore e una capacità contenitiva di 0,8 l. Due gli accessori in dotazione: lancia e spazzola per una pulizia profonda e senza pari

 

 

 

aspirabriciole recensione prezzo

 

Il nuovissimo aspirabriciole Hoover Jazz New ha elevatissime prestazioni e una potenza di 15,6 V. Il display illuminato a LED consente un’efficace comunicazione con l’utente sullo stato della batteria

 

 

 

 

black e decker miglior aspiratutto

Tra i migliori aspirabriciole alimentati a corrente, troviamo:
Black&Decker PAV1205-XJ, alimentato a corrente attraverso l’accendisigari dell’automobile. Ha un lungo cavo di 5 metri, una capacità di 350 ml e una notevole potenza di 12 V. Complessivamente è un ottimo prodotto dal prezzo competitivo

 

 

aspiratutto,aspirabriciole auto

Black&Decker VH780-QS, alimentato a corrente, garantisce tre modalità di pulizia: aspira, soffia e gonfi (es.: materassini e altri oggetti gonfiabili). 14 accessori in dotazione e un cavo di 6 metri. Molto consigliato per le sue elevate prestazioni

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply